Label Mal di Gola
Scopri di più su Fluibron Mal di Gola Spray
Gola

Il mal di gola, cos’è

Il mal di gola, è un disagio molto diffuso, in particolare nel periodo invernale; causa dolore e irritazione alla mucosa della gola, che si accentua durante tosse e deglutizione.

È spesso legato a una infiammazione della faringe: in questo caso si definisce faringite; quando coinvolge anche le tonsille si definisce invece faringo-tonsillite.

 

Paracetamolo

Come trattarlo

In caso di mal di gola è possibile assumere antidolorifici e farmaci dotati di azione antinfiammatoria, come i FANS (Farmaci Antinfiammatori Non Steroidei).

L’infiammazione della mucosa orofaringea provoca sintomi dolorosi: l’assunzione di un antinfiammatorio può ridurne l’entità, decongestionando il cavo orale ed esplicando inoltre un effetto antidolorifico.

 

Inflenza Stagionale

Cause

Molto spesso le cause sono legate a infezioni virali o batteriche, ma anche a fattori come gli sbalzi termici, il fumo di tabacco o lo smog.

Tra le cause più comuni del mal di gola troviamo:
› raffreddore o influenza
› laringite, cioè l’infiammazione della casella vocale che potrebbe causare una voce rauca, una tosse secca e un bisogno costante di schiarirti la gola
tonsillite, cioè l’infiammazione delle tonsille, che porta un forte disagio durante la deglutizione e spesso anche febbre

un’infezione batterica alla gola, che potrebbe far gonfiare le ghiandole nel collo, provocando disagio durante la deglutizione
febbre ghiandolare, che può portare stanchezza, febbre e ghiandole del collo gonfie.

 

Influenza

Quando bisogna preoccuparsi

È consigliato rivolgersi al proprio medico se:
il tuo mal di gola non migliora dopo una settimana
hai spesso mal di gola
hai mal di gola e febbre molto alta, oppure hai caldo e tremiti
hai un sistema immunitario indebolito, ad esempio a causa del
diabete o della chemioterapia

Se il mal di gola è grave o di lunga durata potrebbe essere causato da un’infezione di streptococco, cioè un’infezione batterica alla gola. In ogni caso, è importante rivolgersi ad un medico per un controllo visivo di gola e ghiandole.

In caso di sospetta infezione è opportuno effettuare un tampone per individuare il virus o batterio responsabile.

 

Consigli utili alla gestione del mal di gola

Gargarismi

È importante rimanere ben idratati, quindi bevi molta acqua e mantieni la stanza a una temperatura confortevole

È consigliato riposare ed evitare attività pesanti fino a quando i sintomi non scompaiono

Fumare o respirare il fumo di altre persone può peggiorare i sintomi. Cerca di evitare di stare con persone che fumano. Se sei un fumatore, cerca di ridurre o smettere

Ecco alcuni consigli per lenire il mal di gola:
bere molti liquidi freddi o tiepidi e evitare bevande molto calde
mangiare cibi freschi e morbidi

evitare il fumo, anche quello passivo
effettuare gargarismi con una soluzione a base di acqua tiepida e sale
succhiare pastiglie, caramelle dure, cubetti di ghiaccio o ghiaccioli

HOME » IL MAL DI GOLA

Le informazioni riportate in questa pagina non sostituiscono il parere del medico.

Logo Chiesi

Sito Ufficiale Fluibron © 2022 Chiesi Italia S.p.A. - Indirizzo Sede legale: Via Giacomo Chiesi, 1 CAP 43122 - Parma (Italia) - Codice fiscale e n.iscr. al Registro Imprese 02944970348 - Partita IVA IT02944970348 - Telefono: +39 0521 2791 - Fax: +39 0521 279592